Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

14 maggio 15.39 Villa Piccolo, domani si inaugura l’Enoteca provinciale

La sede staccata dell’Enoteca provinciale a Villa Piccolo diventa realtà. Domani, domenica 15 maggio, infatti, l’importante struttura sarà inaugurata. L’Enoteca provinciale rappresenta il risultato della sinergia tra Provincia, Fondazione “Famiglia Piccolo di Calanovella”, Slow Food e Strade e Rotte del vino.

L’importante evento sarà anticipato, alle 10.30, sempre di domani, da un altrettanto importante e interessante convegno. Alla presenza di illustri relatori, infatti, si parlerà di “Turismo da opportunità a risorsa. Marchi d’area : innovazione, strategie di rete e di sviluppo. Itinerari turistici e sinergia tra pubblico e privato. Carta enogastronomica”.

Il vasto e articolato programma del meeting prevede l’introduzione dei lavori da parte del presidente della Provincia regionale di Messina, on. Nanni Ricevuto, e del presidente della Fondazione “Famiglia Piccolo di Calanovella”, prof. Carmelo Romeo. Dopo i saluti del vice presidente del Senato della Repubblica, Domenico Nania ; del vice presidente dell’Ars, Santi Formica ; del presidente della Provincia regionale di Catania, Giuseppe Castiglione, del sindaco di Messina, Giuseppe

Buzzanca e del deputato regionale, Roberto Corona, seguiranno gli interventi.

Nel tavolo dei relatori siederanno : Maria Rosaria Cusumano, assessore alle Politiche agricole e al’Enogastronomia della Provincia regionale di Messina ; Massimo Romagnoli, presidente dell’Ente italiano della montagna ; Antonino Messina, presidente della Camera di Commercio di Messina ; Cono Catrini, direttore del Servizio turistico regionale di Messina ; Nico Torrisi, vice presidente nazionale di Federalberghi ; Francesco Natoli, presidente della Confagricoltura di Messina ; Pietro Bozzo, direttore della Coldiretti di Messina ; Antonino Letizia, presidente della Pro Loco di Capo dOrlando ; Rosario Gugliotta, fiduciario di Slow Food Messina Valdemone ; Ruggero Vasari, presidente di Strade e Rotte del Vino della provincia di Messina e Renato Mangano, consulente della Provincia regionale di Messina. Concluderanno i lavori Saverio Panzica, dirigente del Dipartimento Turismo della Regione Sicilia e Paolo Rubini, direttore generale dell’Agenzia nazionale del Turismo. Come detto, dopo il convegno, alle 13, ci saranno il taglio del nastro dell’Enoteca provinciale accompagnato da una degustazione di vini Doc e prodotti tipici della provincia di Messina.