Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

14 luglio 07.30 Circuito del Mito, gli spettacoli di oggi

Proseguono gli appuntamenti del Circuito del Mito, la manifestazione organizzata dall’assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo con la direzione artistica di Giancarlo Zanetti. Questi gli spettacoli in programma domani, 14 luglio. 

Provincia di Palermo

Mentre a Palazzo Ziino a Palermo, prosegue la mostra Second Life all’insegna del vintage e del riuso, a Bagheria sara’ proposto, giovedi’ sera, il concerto “La morte e la fanciulla”, che trae origine da un lied di Franz Schubert.

 Provincia di Messina

A Tindari, nello splendido scenario del Teatro Greco si terra’, alle 21.30 “Instrument 1, un’affascinante ricerca musicale che porta il marranzano, lo strumento, normalmente associato alla tradizione siciliana, a ritmi e sonorita’ innovativi e di grande impatto, dal sapore underground londinese. La danza insieme alla musica e’ protagonista, in corpo a sette danzatori uomini, che interpretano con vigore una Sicilia senza confini, in cui la tradizione e il moderno non vedono una netta distinzione, ma si incrociano, si ritrovano, si fondono. 

A Stromboli (Molo Vecchio, ore 22) in scena “Lampi/EcIissi”. Leit motiv e’ quello dei Fari, da sempre certezza di un approdo sicuro e un cammino di luce segnato sul perimetro periglioso dei mari. E’ per tale motivo che essi sono diventati, presso molte tradizioni del Mediterraneo, una metafora dell’itinerario luminoso delle rivelazioni religiose. Da queste riflessioni nasce Lampi/Eclissi , un progetto laboratoriale con la performance della piece Il Faro al Buio, destinato a trovare esito nelle localita’ abitate dai fari, da Capo Peloro al Faro di Lingua a Salina. 

Provincia di Trapani

In scena a Castellammare (piazza Castello, ore 22.25) la magia del jazz con Aaron Goldberg – Peter Bernstein Quartet. Goldberg e’ uno dei pianisti che si sono messi piu’ in vista negli ultimi anni, grazie anche alle sue partecipazioni in vari gruppi di Joshua Redman e di recente con la band di Wynton Marsalis.

Musicista molto solido, dotato di grande articolazione dispiegata in un fraseggio pieno di drive. Peter Bernstein e’ uno dei piu’ apprezzati chitarristi jazz della scena mondiale. Strumentista caratterizzato da un suono accattivante e inconfondibile. Con loro ci saranno anche Dario Deidda (basso) e Greg Hutchinson (batteria). 

Provincia di Catania

Appuntamento di richiamo a Mascalucia con il Festival “Etna in Blues”, evento di livello internazionale, che da anni riunisce in varie location gli appassionati del genere e non solo, proponendo ad un vasto pubblico di diverse generazioni artisti molto noti in tutto il mondo ma anche giovani talenti. Si esibira’ per l’occasione, presso il Parco Trinita’ Manenti alle 19.30, Albert Cummings, uno dei piu’ apprezzati interpreti del grande blues.

Linguaglossa ospitera’ invece un concerto dell’Orchestra Trinacria. Gli spettacoli di questo giovane ensemble siciliano sono caratterizzati da una vibrante ricerca dell’intensita’ sonora, che rende la leggenda affascinante e universale. Essi sono caratterizzati da un mix esplosivo di energia, ballo, gag-comiche e musica. Un cocktail ben riuscito anche grazie alla bravura e alla personalita’ dei musicisti dell’Orchestra, nomi gia’ noti nel panorama musicale siciliano.  

Provincia di Siracusa

Appuntamento da non perdere a Siracusa con “Carmina Burana” (Arena Maniace, ore 21.30). Questa versione danzata dei “Carmina burana” e’ di particolare interesse date le origini del coreografo Tamir Ginz e la sua cultura imbevuta del misticismo ebraico tipico dell’Europa Orientale influenzato pero’ anche fortemente dall’odierna “modernita'” israeliana, contaminata dalle vicine culture medioorientali e percio’ fortemente mediterranea e solare.

L’erotismo contenuto in alcuni dei poemi, che tanto aveva spaventato le autorita’ naziste, viene elegantemente rappresentato dai magnifici danzatori della Kamea Dance Company, sublimandolo e rendendolo esteticamente gradevole e mai volgare.  

Provincia di Enna

Ad Enna si terra’ lo spettacolo “Ulisse, i venti degli eroi”, collage sui grandi temi della classicita’, tra recitazione, musica e coreografie. Lo spettacolo racconta con grande agilita’ le vicende epiche dei grandi eroi della classicita’ antica: Ulisse, Achille, Ettore, Agamennone, Aiace, e Giasone e Medea con Andromaca, Clitennestra e Cassandra che rappresentano la eroicita’ al femminile. Le azioni sceniche sono collegate da momenti coreografici neoellenici su musiche dei grandi compositori greci: Vangelis, Teodorakis e Yanni Cristomanlis.