Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

14 aprile 12.41 Stalking, provvedimento del GIP per un 37enne di Messina

Ieri i carabinieri della Stazione Carabinieri di Messina Arcivescovado, hanno notificato un provvedimento cautelare nei confronti di un impiegato di 37 anni, in quanto ritenuto responsabile di atti persecutori.

Secondo quanto e emerso nel corso delle indagini dei Carabinieri, il 37enne messinese avrebbe esercitato atti di stalking nei confronti della ex compagna, anch’ella dimorante nel capoluogo peloritano che, a seguito dell’interruzione di un rapporto sentimentale con il prevenuto, sarebbe stata sottoposta a pressioni, atti di violenza privata, nonché danneggiamenti da parte del giovane, tanto da doversi rivolgere ai Carabinieri.

A seguito delle indagini pertanto, i Carabinieri hanno richiesto al A.G. della Procura della Repubblica di Messina l’emissione di un provvedimento nei confronti del prevenuto.

L’A.G., nel concordare con le risultanze investigative dei militari dell’Arma ha avanzato al G.I.P. del locale Tribunale la richiesta di applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa.

Ieri, in serata, pertanto, i Carabinieri hanno proceduto alla notifica del provvedimento al 37enne.