Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

13 novembre 07.30 Rapina a Curcuraci, proseguono le indagini

Ancora in corso le indagini dei Carabinieri della Compagnia Messina Centro e della Stazione di Faro Superiore, per identificare i quattro autori di una rapina perpetrata intorno alle 9 di ieri nella casa di un professionista messinese, a contrada Campicella a Curcuraci.

Secondo quanto emerso nel corso dei primi accertamenti dei Carabinieri, i quattro malviventi, con il volto coperto da un passamontagna e due dei quali armati di pistola e coltello, si sono introdotti in una villetta isolata. Dopo aver strattonato con violenza ed immobilizzato le due collaboratrici domestiche presenti in casa, le hanno legate con delle stringhe di plastica e dopo averle chiuse in bagno si sono impossessati di gioielli d’oro per un valore complessivo di 25 mila euro.

Le vittime, una 64enne messinese ed una 45enne di nazionalità rumena, dopo essere ricorse alle cure dei sanitari, sono state giudicate guaribili rispettivamente con prognosi di 6 ed 8 giorni per traumi vari riportati al busto ed agli arti superiori ed inferiori.