Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

13 maggio 10.02 Manifestazione No Ponte, presente anche SEL

Il circolo “Ecologia della liberazione Aldo Natoli” di Sinistra Ecologia e Libertà parteciperà alla manifestazione indetta dalla Rete No Ponte per sabato 14 maggio.

“Contro il Ponte, senza se e senza ma; con il grande movimento che Messina ha espresso da 25 anni a questa parte; con il richiamo alla intelligenza e al buon senso che caratterizzano lo stesso movimento. A maggior ragione dopo i 37 morti di Giampilieri. A maggior ragione dopo l’alluvione del 2011 e dopo la Pasqua di quest’anno, in cui l’arcivescovo ha detto parole emozionate guardando alla nostra città e ai suoi problemi. Non ci incantano le parole di chi, come l’ing. Ciucci, parla di cose mirabolanti come presidente della società “Stretto di Messina” e poi non riesce a far funzionare e a rendere sicure, da presidente dell’Anas, le strade statali sul nostro territorio.

La foto più emblematica della situazione l’ha scattata Enrico Di Giacomo, con Buzzanca e Lombardo che ridono sulle rovine di Giampilieri. Le cose più offensive ce le ha dette Bertolaso, quelle più inutili Prestigiacomo e di nuovo Buzzanca.

Per il senso di dignità che abbiamo e per il rispetto che portiamo a noi stessi, tutti i componenti del circolo di Sel saranno in piazza Cairoli all’appuntamento della Rete No Ponte. In quella piazza si costruisce il futuro di Messina e dell’area dello Stretto, con le proposte concrete di lavoro sul territorio; in quella piazza si costruisce anche un pezzo del futuro dell’Italia, con la richiesta forte di investire i soldi “persi” sul Ponte in opere veramente utili e che danno lavoro vero”.