Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

13 febbraio 12.20 La II Commissione dice no alla costituzione del Comune Montemare

La II Commissione consiliare (urbanistica e tutela del territorio), presieduta dal consigliere Domenico Guerrera, ha dato parere contrario alla richiesta di costituzione di un nuovo Comune da denominare “Montemare”.

I componenti la II Commissione hanno motivato la loro decisione dichiarando che “pur riconoscendo la rabbia e l’amarezza per l’abbandono delle periferie da parte di chi ha il dovere di amministrare in modo da consentire a tutti i cittadini un’eguaglianza sociale, che ha determinato la costituzione di un comitato che si è fatto promotore,

esercitando il potere di iniziativa popolare sancito dalla Legge Regionale 23/12/2000 n°30, della richiesta di costituzione di un nuovo Comune da denominare Montemare, abbiamo deciso di dare parere contrario”.

L’iniziativa prevede, secondo la proposta di delibera 113 del 19 dicembre scorso del commissario straordinario Luigi Croce, lo scorporo della parte del territorio ricadente nell’area della VI Circoscrizione, esteso per oltre 60 chilometri e nel quale vivono 8.700 abitanti.

Al termine della seduta la II Commissione ha invitato l’Amministrazione Comunale attraverso un documento “a prestare maggiore attenzione alle zone periferiche prive dei più elementari servizi pubblici, per evitare simili iniziative come quella odierna da parte di altre aree periferiche, che non fanno onore all’amministrazione cittadina”.