Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Palermo. Al Caffè del Teatro Massimo l’ultimo libro di Renata Pucci di Benisichi

Libro

Venerdì 22 gennaio al Caffè del Teatro Massimo, sarà presentato Per un buon uso della vecchiaia di Renata Pucci di Benisichi.

L’incontro, alle 17 e 30, inaugurerà il ciclo di incontri con le donne speciali del panorama siciliano organizzato dall’Inner Wheel Club di Palermo Normanna, in collaborazione con l’Inner Wheel Palermo Igiea.

Il libro, ci tiene a dire l’autrice, la cui carriera di docente universitaria è andata di pari passo a quella di traduttrice, giornalista, in molti la ricordano ancora per le sue pillole di galateo a Opinion Leader, nobildonna e attenta conoscitrice della realtà siciliana, “contiene semplici considerazioni sulla vita, sul piacevole gioco del prendersi cura di sé; un’autentica esortazione a vedere i vantaggi che l’età ci dà, consentendoci di abbandonare tutte quelle paure che ci hanno accompagnato lungo la nostra vita”.

“É pieno di humour, non certo di prediche, e attinge alla vita di tutti i giorni. Soltanto alla fine – spiega Pucci di Benisichi – c’è qualche passo più strappalacrime, ma niente di più. La verità é che tutti vogliono invecchiare, ma nessuno vuole esser vecchio. Questo piccolo libro è stato scritto alcuni anni fa; intanto, il nostro involucro, il corpo, ha perso attrattive e certezze. Ma, divampante, è ancora l’amore per la vita”.

Un’occasione, l’evento di venerdì pomeriggio, al quale partecipare non solo per conoscere il nuovo lavoro di Renata Pucci di Benisichi, ma anche e soprattutto per entrare in contatto con una delle personalità femminili più effervescenti e poliedriche della nostra bella terra di Sicilia, pronta a condividere la sua ricetta magica per affrontare e vivere la vecchiaia con classe e ironia.