Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

11 luglio 12.29 Università, studentessa di Lettere vince concorso letterario

Laura Bruno,ventiduenne di Palmi (RC), studentessa al secondo anno in giornalismo nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Messina, si è aggiudicata il primo premio della sezione giornalistica, finale del XV Concorso Nazionale Letterario D’Arte e Cultura “Mario Dell’Arco”, indetto dall’Accademia Giuseppe Gioacchino Belli, istituzione del Comune di Roma e della Regione Lazio.
L’articolo vincitore, intitolato “Malanova”, è un esempio di giornalismo narrativo, racconta la vicenda di Annaredda, una ragazza di San Martino, piccolo centro della provincia di Reggio Calabria, ripetutamente violentata e costretta al silenzio. Dopo lunghi anni di sofferenze e omertà, quando la ragazza trova la forza di denunciare i soprusi, si ritrova sola e vittima delle minacce dei compaesani increduli.  
Al concorso, articolato il più sezioni (arti figurative, poesia in lingua italiana, poesia vernacolare, opera edita e articolo giornalistico), hanno partecipato 800 candidati provenienti da tutta Italia.
Per  Laura Bruno si tratta del primo riconoscimento in ambito giornalistico, la giovane infatti occupandosi esclusivamente di poesia e novellistica, aveva già conseguito numerosi premi, tra cui:  il primo posto  in narrativa al Premio Internazionale  “Il Molinello” di Rapolano Terme (SI); il secondo posto al Premio Internazionale di poesia Ischia l’isola dei sogni 2005 Oscar della cultura italiana; prima al Premio Internazionale di poesia POSIDONIA-PAESTUM e al Premio di poesia Giacomo Giardina di Bagheria (PA).