Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

11 gennaio 10.49 Presentati a Palazzo Zanca 3 progetti per lo sport

Sono stati presentati stamani, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nel Salone delle Bandiere di palazzo Zanca, i progetti “Sport a scuola con il CUS”, “Messina Sprint Cup 2012” e “A scuola gioco a pallavolo”. Presenti l’assessore alla pubblica istruzione, Salvatore Magazzù; Carmelo Siracusa, responsabile giovanile della Pallavolo Messina; Leonardo Berti del Cus, insieme al professore Roberto Tracuzzi e l’istruttore Gabriele Rinaldi, sono state illustrate le linee dei progetti. L’assessore Magazzù ha evidenziato che “Obiettivi dell’iniziativa sono quelli di informare i giovani sull’attività motoria, dando loro la possibilità di avere momenti alternativi di socializzazione e aggregazione. Allo stesso tempo potrebbero essere scoperti nuovi talenti sportivi”. Le attività educative, inserite nel Patto Territoriale 2011/2012, sono state promosse dall’assessorato alle politiche scolastiche in collaborazione con il Centro Universitario Sportivo Messina, le associazioni ASD Crescere Insieme e AS Pallavolo Messina. “A scuola gioco a pallavolo” è un progetto didattico-sportivo su una rete di scuole cittadine e provinciali, interagendo con le istituzioni territoriali, per contribuire alla formazione dei futuri cittadini attraverso gli alti valori della cultura sportiva. Previsti, a seconda della classe di appartenenza, l’alfabetizzazione motoria, giochi individuali e a coppie, percorsi e circuiti destrezza, orientamento, giochi ginnastici e pre-sportivi con regole semplificate, attività semi-strutturata di alcuni sport di squadra, esercitazioni per la forza veloce. “Messina Sprint Cup 2012” è una manifestazione sportiva con gare di atletica leggera, aperte a studenti nati tra il 1999 e il 2001, che frequentino la scuola secondaria di primo grado statale o non statale. Ci saranno tre fasi; la prima preparatoria, seguiranno qualificazioni, riqualificazioni e finali. “Sport a scuola con il CUS” è un progetto rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo grado, per la realizzazione di percorsi finalizzati alla conoscenza del Centro Universitario Sportivo attraverso il coinvolgimento dei giovani allo sport sin dall’età scolare. A seguito dell’interesse manifestato da altre associazioni, l’assessore Magazzù ha disposto un atto di interpello per riscontrare la disponibilità di società, enti e associazioni, che vorranno proporre sempre a titolo gratuito iniziative similari.