Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

11 febbraio 07.46 Messinambiente, la Cgil:”Preoccupati per i lavoratori, siamo pronti alla mobilitazione”

“Niente giochini sulla pelle dei lavoratori e le tasche dei cittadini”. Per Clara Crocè, segretaria generale della Fp Cgil è necessario ricapitalizzare subito la società, garantire il servizio ai cittadini e i livelli occupazionale.
La FP CGIL di Messina esprime forti preoccupazioni per le decisioni assunte dall’amministrazione comunale
nella qualita’ di Unico socio della Messiambiente e dal Commissario liquidatore dell’Ato 3 Ruggeri. “Siamo pronti alla mobilitazione delle maestranze qualora dovessero essere assunte decisioni a scapito

dei
cittadini messinesi e dei lavoratori – spiega Crocè-.Vigileremo per non consentire che il settore dei rifiuti possa divenire un affaire per risanare le casse comunali . Non consentiremo lo spacchettamento del
ciclo dei rifiuti. Il sindaco faccia chiarezza sul destino degli impianti a tutt’oggi affidati alla Messiambiente”.
“Se anche a Messina, che finora è rimasta indenne da quanto nel settore della spazzatura sta
accadendo nei comuni limitrofi, si dovessero verificare simili incidenti, la responsabilità ricadrà interamente sul sindaco e sulla sua giunta”.