Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

11 agosto 09.20 Fiera Campionaria, questa sera ultimo appuntamento con gli scrittori

Sarà un appuntamento d’eccezione a concludere, questa sera, giovedì 11 agosto, la rassegna Fiera D’Autore, evento, organizzato dalla libreria Doralice e da iTam comunicazione, che ha riscosso grandissimo successo di pubblico. Una rassegna che ha impreziosito la 72^ Fiera Internazionale Campionaria di Messina e che ha portato nei locali dell’ex Irrera a mare alcuni tra i nomi di maggiore prestigio della narrativa siciliana contemporanea e non solo, da Giuseppina Torregrossa a Ottavio Cappellani, da Guglielmo Pispisa, a Elvira Seminara, proponendo incontri di grande valore culturale arricchiti da reading e drammatizzazioni ad opera di attori messinesi. E questa sera, a partire dalle 19.30, si svolgerà l’incontro/dibattito/chiac​chierata sul tema: “Messina ieri, oggi e domani”, che vedrà protagonisti gli scrittori Graziano Delorda e Giuseppe Loteta, autori, il primo, dei volumi “Pace”, “La serpe nera” e il secondo dei volumi “Messina 1908” e “Romanzo Messinese”, pubblicati dalla storica casa editrice nebroidea Pungitopo che sarà presente con l’editore Lucio Falcone. A seguire le riflessioni del costituzionalista e giornalista messinese Michele Ainis diventato ormai un volto noto per le sue frequenti apparizioni sulle maggiori reti televisive nazionali. Con Ainis si potrà passare così dal quadro locale a quello nazionale con la presentazione dell’ultimo suo libro “L’Assedio. La Costituzione e i suoi nemici” (Longanesi). L’incontro, a cui prenderanno parte il giornalista Emilio Pintaldi, Alessia Cotroneo (iTam Comunicazione) e la professoressa Maria Antonella Cocchiara, sarà accompagnato dalla lettura da parte dell’attore Giuseppe Barbera di alcuni brani tratti dal romanzo “Pace”.

Subito dopo un altro momento importante per questa 72^ Fiera Internazionale Campionaria di Messina, dedicato alle eccellenze vinicole del territorio peloritano che proporranno i loro prodotti nel padiglione 7A, dove resteranno fino alla conclusione della Campionaria. L’evento, organizzato in collaborazione con l’Onav (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino), rappresenta l’anteprima di una manifestazione pensata e voluta dall’Ente e che si concentrerà sul rapporto tra vino ed editoria, valorizzando l’essenza dell’ozio come momento di riflessione e percorso di attesa, che verrà proposta a tutta la città a fine novembre. All’interno del padiglione 7A intanto sarà possibile conoscere le eccellenze del territorio. Sarà inoltre presentata la rivista Enos, dedicata al mondo dell’enologia.  

Intanto, continua all’ex Irrera a Mare, padiglione 1/A, il successo del polo culturale fortemente voluto dal commissario straordinario dell’Ente Fabio D’Amore e dal general manager Carmelo Santoro che catalizza ogni giorno al primo piano migliaia di messinesi e non, affascinati dall’esposizione dedicata ad Andy Warhol, padre della Pop Art, organizzata dall’Ente Fiera Internazionale in collaborazione con PubbliWork, EF Arte e Alessandro Coletta. La Mostra-Evento, raccoglie opere, litografie, offset e grafiche che fanno parte della storia iconografica dell’artista. A piano terra gli scatti del fotografo messinese Santi Visalli che torna ad esporre nella sua città dopo la fortunata mostra dello scorso mese di maggio alla Camera di Commercio con 50 scatti di volti e architettura statunitense.

Ieri, per lo spazio Speaker’s corner, invece, è stato presentato il volume di Corrado La Rosa “Mezzaconpanna e ‘na broscia.it – indolente filosofia esistenziale di Bud & Aci”, insieme all’autore hanno dialogato Pompeo Oliva, Paolo Piccione, Maurizio Ballistreri, Geri Villaroel mentre l’attore Luca Fiorino ha letto alcuni brani del libro. Un volume ironico e pungente sui vizi e le virtù dei messinesi il cui ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza agli alluvionati di Giampilieri.

Per il mondo di Fieralandia, oggi, dalle 17, nel padiglione 6, Laboratorio musicale “dal disordine all’ordine”.

Per gli spettacoli, alle 21,30, nell’Arena Spettacoli, direttamente da Zelig, Pino Campagna.

 

Il 16 agosto, ultimo giorno della 72^ Campionaria, chiusura in grande stile con lo spettacolo di Beppe Grillo. Solo per quest’ultima sera il prezzo d’ingresso è stato fissato in dieci euro.

Radio ufficiale della manifestazione Radio Messina International che seguirà in diretta gli eventi. Presente, come sempre, anche Messina Web Tv che consentirà agli appassionati di gustarsi i momenti più importanti delle rassegne.

Partner dell’Ente in questa 72^ edizione della Campionaria la Banca Antonello da Messina che si occuperà anche della biglietteria. La sinergia, collaudata già nella Fiera della nautica, si articolerà nei prossimi mesi in alcuni progetti di sviluppo comuni.

Si apre ogni giorno alle 17,00. I cancelli chiudono all’1,00. Il biglietto dà diritto alla visita delle mostre e all’ingresso allo spettacolo. Costa tre euro dal lunedì al giovedì e cinque euro dal venerdì alla domenica- Unica eccezione l’ultima sera in cui, per lo spettacolo di Grillo costerà 10 euro. Previsto però un abbonamento per tutte le serate a soli 25 euro.

Gratuito l’ingresso per i diversamente abili. Prevista l’assistenza con un mezzo dedicato. Per eventuali prenotazioni Uad@fieramessina.it.

 

Il programma di oggi e domani

Oggi,  giovedì 11 agosto

Per i più piccoli:

Ore 17 Fieralandia Padiglione 6

Laboratorio musicale “dal disordine all’ordine”.

Ore 18.30 Arena Spettacoli

J-Factor

Gara canora per bambini

Per i più grandi:

Dalle 17 mostra di Andy Warhol padiglione 1/A

Ore 19.30 Fiera d’autore

Incontro con Graziano Delorda, Giuseppe Loteta, Michele Ainis

Ore 21.00 padiglione 7A – inaugurazione spazio vini

Ore 21,30 Arena Spettacoli

Pino Campagna

Spettacolo di Cabaret

 

Domani, venerdì 12 agosto

Per i più piccoli:

Ore 17 Fieralandia Padiglione 6

Letture e disegno ispirato alle favole di Orecchio Acerbo di Roma

Per i più grandi

Dalle 17 mostra di Andy Warhol Padiglione 1/A

Ore 19 padiglione 1

Presentazione volume Antonio Ruggeri

Ore 21.30

I Turbolenti

Arena Spettacoli