Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

11 giugno 07.30 Campagna Archeo Sub, lunedì conferenza stampa

Lunedì 13, alle ore 10.30, nella sala Falcone-Borsellino di palazzo Zanca, il sindaco, on. Giuseppe Buzzanca, con Stefano Zangara, dirigente della IV Unità operativa di base – progettazione delle ricerche in alto fondale e degli itinerari culturali subacquei della Soprintendenza del Mare; Gianmichele Iaria della Oloturia Sub e l’archeologo Timmy Gambin, dello staff Aurora Trust, incontreranno la stampa per presentare la campagna archeo-sub strumentale nello Stretto di Messina che si avvierà la prossima settimana. Il progetto Atlantis nasce da un’idea di Gianmichele Iaria che insieme ad Aurora Trust – fondazione internazionale no profit che si occupa di investigazioni marine, ricerca e recupero di beni archeologici sommersi – e con il supporto del Comune di Messina, coordinerà la prima campagna archeo-sub strumentale nello Stretto e che avrà come partner anche la Soprintendenza del Mare che supervisiona le ricerche e le eventuali operazioni di recupero, e la Bimaris Edizioni. L’iniziativa contribuirà allo studio del patrimonio culturale sommerso del litorale peloritano, necessario complemento alla conoscenza dell’ambiente marino, dei suoi cambiamenti, e supporto all’analisi delle interelazioni tra uomo/mare/territorio.