Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

10 dicembre 07.30 L’Elettrosud Volley Brolo sconfitta dalla Globo Banca Popolare Frusinate Sora

L’Elettrosud più brutta di questa stagione cede alla Globo Banca Popolare Frusinate Sora l’intera posta in palio senza lottare in poco più di un’ora e 15 minuti (25-16, 25-17 e 25-10 la progressione dei set)

1° set: Nell’Elettrosud Tofoli si affida al sestetto di base, sostituendo lo squalificato Sesto con Ferraro. Per il resto Ruiz e Mengozzi schiacciatori, Cavanna in cabina di regia e Overbeeke nella sua diagonale. Paoli è l’altro centrale, mentre nel ruolo di libero Scolaro, schierato nonostante febbricitante, in fase di ricezione e Ciabattini in quella di difesa. Ricci per i padroni di casa si affida alla diagonale Paolucci Milushev, schiacciatori Paris e Siltala, centrali Anzani e Mazzone. Romiti nel ruolo di libero.Partenza ad handicap dell’Elettrosud che subisce le battute della Globo Sora. Sul 4-0 peri padroni di casa Tofoli si rifugia nel suo primo t.o. discrezionale. Al ritorno in campo l’Elettrosud inizia a giocare, ma Sora tiene botta al tentativo di recupero dei bianco-blu ed al 1° t.o. tecnico è avanti di quattro lunghezze. (8-4). I padroni di casa provano l’allungo e sul 13-7 in loro favore ancora t.o. discrezionale Tofoli. Il tecnico brolese sostituisce il febbricitante Scolaro con Ciabattini, affidando al libero toscano anche la ricezione oltre che la difesa. Al 2° t.o. tecnico la Globo Banca Popolare Sora è avanti per 16 a 9. Tofoli manda in campo Blasi e Buzzelli per Overbeeke e Cavanna. Sora si aggiudica il set per 25 a 16 in poco più di 20 minuti.

2° set: Parziale che si apre sullo stesso canovaccio del primo, con i padroni di casa a dettare il ritmo e l’Elettrosud a subire. Al 1° t.o. tecnico la Globo Sora è avanti per 8 a 4 grazie anche alle battute dai nove metri di Milushev e Siltala. Ancora Sora avanti al ritorno in campo e Tofoli decide che è l’ora di chiamare i suoi in panchina per il suo primo t.o. discrezionale. La schiarita di idee serve a poco, perché i padroni di casa vanno avanti nel punteggio ancora con i due stranieri Milushev e Siltala. Si arriva al 2° tempo tecnico con Sora avanti per 16 a 8. Tofoli manda in capo anche Capra per Ruiz. La mossa sembra funzionare perché l’innesto dello schiacciatore dà nuova linfa in avanti e l’Elettrosud recupera qualche punto portandosi al -5 (21-16). Poi Sora riprende a macinare il proprio gioco ed a mettere a terra palloni su palloni, aggiudicandosi il set per 25 a 17.

3° set: Inizio in fotocopia come per i precedenti parziali. Elettrosud che subisce gli attacchi della Globo Sora, nonostante i cambi operati da Tofoli con Buzzelli per Overbeeke e Ruiz di nuovo in campo per Capra. Al 1° t.o. tecnico i padroni di casa sono largamente avanti per 8 a 2. Ancora Sora che detta legge in campo e sull’11-5 per i padroni di casa, Tofoli si rifugia nel suo t.o. discrezionale. Il punteggio di 16 a 8 per i padroni di casa segna l’arrivo del 2° tempo tecnico. In campo c’è solo la squadra di casa e la Globo Sora vince largamente anche il 3° parziale con il punteggio di 25 a 10   aggiudicandosi l’intera posta in palio.

Hanno diretto l’incontro i sigg.ri Massimo Florian (1°) di Treviso e Lucia Paravano (2°) di Udine.

Tabellino incontro:

Elettrosud Brolo: Buzzelli 5,  Ruiz 5, Cavanna, Overbeeke 6, Paoli 4, Mengozzi 7, Blasi, Capra 3, Ferraro 1, Scolaro (L) Ciabattini (L). All. Tofoli, 2° all. Romeo.

Globo Banca Pop. Frusinate Sora: Paolucci 2, Paris 10, Milushev 11, Siltala 15, Fortunato, Mazzone 7, Marzola, Scuderi, Romiti (L) Hendriks, Mauti, Gaudieri, Anzani 10 All. Ricci, 2° all.Rossi