Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

1 dicembre 07.30 Si inaugura oggi la mostra “Sulle rotte del mito”

Oggi alle ore 18, al Sacrario di Cristo Re, sarà inaugurata la mostra fotografica documentale sulla navigazione nello Stretto di Messina “Sulle rotte del mito” organizzata da Ferrovie siciliane, l’associazione culturale per la tutela e la conservazione del patrimonio storico e tecnico del trasporto pubblico siciliano. L’iniziativa si avvale del patrocinio del Comune e della Provincia regionale di Messina, dei comuni di Reggio Calabria e Villa San Giovanni (RC), dell’Autorità Portuale, dell’Arsenale Militare, di Metromare dello Stretto, Azienda Trasporti Messina, Trasportisullostretto.it, Istituto Cristo Re, ed è stata realizzata con il contributo di Caronte & Tourist. La rassegna espositiva proporrà la visione delle unità navali e delle infrastrutture portuali che svolgono attività tra la Sicilia e il Continente, con immagini esposte, realizzate da soci e collezionisti di Ferrovie siciliane, che seguono un preciso percorso. Il visitatore sarà accompagnato attraverso una serie di tematiche come: lo Stretto di Messina, la navigazione pubblica, la navigazione privata, il trasporto veloce, il crocierismo e le persone (marinai, pendolari, turisti) mentre una sezione sarà dedicata all’esposizione di documenti storici. Grazie alla collaborazione dei Nuovi Cantieri Apuania di Marina di Massa (MS), sarà possibile visionare in anteprima, alcune immagini relative alla costruzione del nuovo traghetto ferroviario commissionato dalle Ferrovie dello Stato e che entrerà in servizio nello Stretto di Messina il prossimo anno. L’appuntamento che rappresenta la naturale prosecuzione de “I primi 110 anni dei ferry-boat”, mostra fotografica-documentale realizzata nel 2009 da Ferrovie siciliane, si concluderà l’undici dicembre. La mostra, con ingresso libero, sarà visitabile tutti i giorni, da lunedì a venerdì, dalle ore 10 alle 13 e nel pomeriggio dalle 15 alle 19; sabato e domenica ore 10-13 e 15-22.